Food Design piemontese

By : | 3 Comments | il : maggio 13, 2009 | Categoria : Curiosità

Tra i vari progetti di food design quello più piemontese e che più incuriosisce è il “PiolaKit”, ideato da Davide Scabin, chef al Castello di Rivoli.

In piemontese la “piola” è la tipica osteria, quella che non c’entra nulla con i nuovi locali fin troppo studiati, quella dove gli anziani del paese si ritrovano a bere un bicchiere di vino della casa e a giocare a carte su una bella tovaglia a quadrettoni.


Il Piola Kit è una scatola di cartone con sei vasetti contenenti un tipico pasto piemontese: tomino al verde, bagna cauda (peperone e salsa di acciughe), cotechino con purea e tartufo, agnolottini in brodo, lingua brasata e per finire panna cotta. In una provetta troviamo il vino, Barbera d’Asti ed in altri comparti un mini-mazzo di carte, un tovagliolino con forchettine di legno e cucchiaini, oltre ad un foglietto con le istruzioni per seguire il giusto percorso nella degustazione.

Stupisce come si riesca a rendere i giusti sapori alle giuste temperature in uno spazio così atipico, ma è da provare, come altri prodotti di food design sempre creati da Scabin e che si possono gustare nel ristorante del Castello di Rivoli.”

Daniela Malabaila

Food Design piemontese ultima modifica: 2009-05-13T15:00:05+00:00 da Daniela
Share This Post!

Comments (3)

  1. posted by francy-spiceoflife.blogspot.com on 15 maggio 2009

    E’ davvero una bellissima idea per un regalo originalissimo!
    Ciao Fra

     
  2. posted by Alessia on 15 maggio 2009

    Ma esistono kit per ogni regione?

     
  3. posted by Daniela on 15 maggio 2009

    Francy, non penso che si possa acquistare come idea regalo, dato che le varie portate sono cucinate al momento e servite alla giusta temperatura…
    Per Alessia, non credo che esistano per ogni regione, dato che il Piola Kit è una creazione dello chef Scabin! Però si può proporre!!

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *