Ecco una ricetta ideale per questo periodo, dove si trovano delle ottime pesche di stagione.

Questa ricetta, ricevuta da Laura, una delle collaboratrici saltuarie del blog, devo dire che sembra molto invitante.

Una bavarese alle pesche, ideale in questo periodo estivo, ma il dolce in sè, può essere consumato in tutto il periodo dell’anno, nelle sue svariate preparazioni, dalla bavarese classica a quella con ingredienti che la nostra fantasia ci propone.

Ingredienti :

  • 250 gr. di panna fresca (da montare)
  • 400 gr. di pesche
  • 100 gr. di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 4 fogli di gelatina per dolci (gr. 20)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 stecca di vaniglia (solo i bacelli)

Procedimento :

Montate la panna e poi conservatela in frigorifero.

Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.
Tritate le pesche nel mixer, poi inserite i tuorli, i bacelli di vaniglia, e il succo di limone.

Quando saranno passati 10 minuti strizzate i fogli di gelatina, e fateli sciogliere in un pentolino, a fuoco lento, senza fare bollire.
Lasciate raffreddare ed uniteli agli altri ingredienti, mescolando per bene.

Amalgamate il tutto con la panna montata,  molto delicatamente, dopodichè versate tutto in uno stampo rettangolare.

Ingredienti per la salsa alle pesche:

  • 300 gr. di pesche
  • 80 gr. di zucchero
  • 1/2 succo di limone

Procedimento:

Dopo aver sbucciato le pesche, tagliatele a dadini, inseritele in un mixer con il succo di mezzo limone e lo zucchero. Tritate il tutto sino ad ottenere una purea di pesche.

Quando la purea sarà pronta fatela cuocere in un pentolino per circa 5/10 minuti.