Raviolini dolci alle mandorle

By : | 7 Comments | il : settembre 14, 2009 | Categoria : Dolci

Ecco una ricetta deliziosa che può subire delle variazioni a seconda dei gusti e delle preferenze di ciascuno. Si tratta della ricetta dei raviolini dolci.

Oggi vi propongo la variante alle mandorle, ma si può mettere al suo interno, come già detto, qualsiasi cosa si voglia. L’importante è rispettare le proporzioni ( a me per esempio piace la variante leggera, con ricotta dolce nel ripieno e acqua zuccherata al posto dei vini e dei liquori e, una volta fritto, tantissimo miele millefiori sopra.)

Non è una ricetta facilissima, ma vi assicuro che, se fatta bene, dà dei dolci squisiti.

Anche il tempo di realizzazione è lungo, ma ne vale la pena.

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 30 gr di strutto
  • 300 gr di mandorle
  • 375 gr di zucchero
  • 3 uova
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchierino di acquavite
  • 1 cucchiaio d’acqua di fiori d’arancio
  • 1 cucchiaio di maraschino
  • la buccia grattugiata di un limone
  • sale
  • miele o zucchero a velo per guarnire.

Procedimento:

E adesso la preparazione. Mi raccomando, seguitemi bene…

Allora, impastate la farina con 3 cucchiai di zucchero e un pizzico di sale, poi aggiungete le uova e lavorate bene l’impasto. Unite poco alla volta lo strutto, l’acquavite e il vino, e amalgamate bene fino ad ottenere una pasta morbida. Raccoglietela a forma di palla, copritela con un panno da cucina e fatela riposare, in un luogo fresco, per 30 minuti.

Per il ripieno fate bollire tre etti di zucchero con l’acqua di fiori d’arancio, il maraschino e la buccia grattugiata del limone. Fate addensare sul fuoco, e mescolate bene fino a quando il liquido non sarà evaporato. Pelate le mandorle, e tritatele, amalgamatele con lo sciroppo ottenuto e lasciate raffreddare.

Prendete la pasta e stendetela con il matterello fino ad ottenere uno strato sottile e ritagliatela dandogli la forma dei ravioli. Al centro di ognuno mettete il ripieno appena preparato e ricoprite con l’altra sfoglia. Adesso potete friggere i ravioli, nell’olio caldo, e una volta che saranno dorati scolateli su della carta assorbente da cucina e cospargete subito con del miele o con lo zucchero a velo.

Buon appetito 😉

Francesca Lulleri


 

Raviolini dolci alle mandorle ultima modifica: 2009-09-14T15:12:55+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (7)

  1. posted by Federica on 14 settembre 2009

    mamma mia devono essere squisiti!! segno la ricetta!! mi piace!! ciaooooooooooo

     
  2. posted by Gustorante on 15 settembre 2009

    Che ricetta interessante!! se hai altre idee, novità dai una occhiata al nuovo sito “gustorante” e condivide le tue creazioni innovative!!!

     
  3. posted by Francesca on 15 settembre 2009

    Ciao !!! Grazie per l’entusiasmo!!! Fatemi sapere come vi sono usciti!!! 🙂

     
  4. posted by Daniele-pasticcere on 15 settembre 2009

    Brava Francesca, ottima ricetta!!!

     
  5. posted by Francesca on 22 settembre 2009

    Grazie Daniele!!! 🙂

     
  6. posted by Mercè on 2 ottobre 2009

    Che bellissima ricetta!!!

    Tuo credi che possano farsi nel forno?

     
  7. posted by iana on 14 ottobre 2009

    Che buoni che devono essere… vorrei tanto averne un paio ora ora

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *