Risotto con crema di nocciole e toma

By : | 4 Comments | il : novembre 29, 2009 | Categoria : Primi piatti

Prima di presentare questa ricetta volevo ringraziare La Compagnia Del Cavatappi, in quanto da poco abbiamo stretto un accordo su alcuni prodotti. E vi consiglio una visita, per magari scegliere i vostri regali di Natale. Difatti l’ingrediente principale di questo piatto è la crema di nocciole, presa dal loro sito.

Che dire, in tutta la mia vita non avevo mai assaggiato una crema alle nocciole così buona, con ingredienti davvero di qualità, con nocciole delle Langhe,  zucchero di canna e altri ingredienti.

Comunque per realizzare questo piatto non sarà necessario usare una crema alle nocciole qualunque, perchè se come primo ingrediente trovate lo zucchero non è molto adatto, ci vorrà una percentuale maggiore di nocciole, e non deve esser troppo zuccherata….. e purtroppo in commercio se leggete bene gli ingredienti non si trova chissà che, senza fare polemiche…. 🙂

Ingredienti:

  • 400 g. di riso
  • 150 g. di toma media stagionatura
  • 30 g. di crema alle nocciole
  • cipolla
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • brodo di verdure q.b.

Procedimento:

Tritate la cipolla e fatela rosolare in una pentola con un filo di olio. Quando è ben rosolata aggiungete il riso, e fatelo tostare per bene, circa 2-3 minuti, a questo punto bagnate col vino bianco, circa un bicchiere. Mescolate ed aggiungete abbondante brodo, coprendo tutto il riso. Mescolate e fate cuocere per circa 20 minuti. Durante la cottura aggiustate di sale, tenendo conto della mantecatura finale. Qualche minuto prima della cottura, mantecate il risotto aggiungendo la toma a cubetti e la crema di nocciole, mescolate bene sino a quando il tutto si sia amalgamato bene. Spegnete e togliete dal fuoco, impiattate e servite. Buon appetito!!

Risotto con crema di nocciole e toma ultima modifica: 2009-11-29T16:36:08+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (4)

  1. posted by stefania on 2 dicembre 2009

    Deve essere meraviglioso!!! secondo te é possibile fare in casa la crema di nocciole?

     
  2. posted by Daniele on 2 dicembre 2009

    @Stefania, bè si.. è possibile ma risulterebbe abbastanza complicato, e sinceramente non l’ho mai fatta.

     
  3. posted by fabio on 5 dicembre 2009

    che tipo di riso viene usato? se cuoci vialone nano o carnaroli per 20 minuti poi ci puoi fare gli arancini non il risotto.

     
  4. posted by Egles on 17 gennaio 2010

    non avendo trovato la crema di nocciole ho frullato le nocciole del mio giardino passate al forno un attimo – splendido –

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *