Come se la cavano i giovani in cucina?

By : | 2 Comments | il : settembre 27, 2011 | Categoria : Curiosità

Nei ritmi frenetici che stanno vivendo le generazioni dei giovani di oggi, che spesso per causa dell’università o per la voglia di evadere vanno via da casa abbastanza presto, per molti di questi sorge il problema di saper cucinare o almeno cavarsela in cucina.

Per chi ovviamente non ha mai avuto l’esperienza di provare o rubare qualche trucchetto di “lavoro” fra i fornelli dai genitori, quando è il momento di entrare in cucina un pochino ci si trova in difficoltà.

Detto da me o per quelli che provengono dalle scuole alberghiere o simili, non c’è problema, ma si può apprendere il mestiere anche per passione o anche con tanta fantasia.

Ma negli ultimi anni nasce anche la moda delle scuole di cucina, adatte a tutti, e frequentando corsi anche di pochi giorni ci si avvicina pian piano al mondo culinario. Se provate a cercare ad esempio “lavoro Torino” oltre a tante offerte di lavoro di altro genere, si trovano maggiormente offerte riguardanti ristoranti, e qui magari tornano utili ai giovani studenti universitari che oltre a poter imparare, possono anche guadagnarsi qualcosina per portare avanti i loro studi, sempre per chi ne ha bisogno 😉

Poi anche i grandi Chef stanno lanciando il motto della cucina senza scarti, ovvero di recuperare il più possibile dagli avanzi o scarti di cibo, senza spreco di soldi, ed anche qui tutti curiosi su come fare si “lanciano” nelle scuole di cucina serali per saperne di più, anche se come ci insegnano i nostri nonni una volta si faceva o si doveva fare per forza cosi.

Insomma, cucinare è cosi bello, e alla fine è anche semplice, come tutti i lavori ci vuole pratica e passione.

But in recent years comes the fashion of cooking schools, for everyone, and attending courses even a few days it gradually approaches the culinary world. If you try to look for such “local classifieds” in addition to many other jobs, there are more offers on restaurants, and here might come in handy for that as well as university students to learn, they can also earn a little something to take forward their studies, also for those who need it 😉
Free local classifieds
Come se la cavano i giovani in cucina? ultima modifica: 2011-09-27T13:48:46+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (2)

  1. posted by antonella on 28 settembre 2011

    ciao stavo leggendo il tuo sito, sono una pensionata Rai e avendo tempi libero mi piacerebbe fare qualcosa sopratutto in pasticceria. Mi piace fare dolci e me la cavo benino, però vorrei sviluppare al meglio questo mio hobby e farne un lavoro.
    Cosa mi consigli?
    Grazie saluti
    Antonella

     
  2. posted by Fabiola on 1 ottobre 2011

    “Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione “condividi” e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^”

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *