Biscotti integrali con fiocchi d’avena

By : | 8 Comments | il : febbraio 7, 2012 | Categoria : Dolci

3

Febbraio, tempo uggioso e, visto il meteo, anche decisamente freddo in questo inizio 2012.

Chi non vorrebbe un camino, una coperta, un buon libro, una tazza di tè e.. qualche dolcetto??

Ecco a voi una ricetta veloce e semplice, che utilizza i fiocchi d’avena, cereale non spesso presente nelle nostre cucine, rendendo questi biscotti naturali e gustosi, ma dietetici! Insomma, questa ricetta di biscotti integrali fa proprio per voi!!

Buona cucina.. e buona lettura 😉

Procedimento:

In una ciotola mettete il burro e lo zucchero e montateli insieme.Unite il tutto con la farina, il miglio, l’avena e il lievito.Aggiungete un pò di latte (o acqua) per diluire il composto e renderlo un pò più morbido.

Stendete la pasta ottenuta e ricavatene dei biscotti servendovi di formine adatte. Prima di infornare a 180° per 15 minuti, cospargete il tutto con una spolverata di fiocchi d’avena.

Uscire dal forno quando i biscotti hanno preso un bel colore.

Questa ed altre ricette le trovate su Ricette biscotti


Biscotti integrali con fiocchi d’avena ultima modifica: 2012-02-07T18:49:21+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (8)

  1. posted by donatella on 7 febbraio 2012

    ciao!!!
    che bello, finalmente sei tornato!!! bellini questi biscotti, e anche buoni!
    e poi sono anche veganizzabili a occhi chiusi! bravo pasticcere!!!

    un bacio e ben tornato!

     
  2. posted by Daniele on 7 febbraio 2012

    @donatella, si sono tornato, più o meno 🙂 m’immagino già la tua trasformazione in “ricetta vegan”

    Ciao e a prestoooo

     
  3. posted by donatella on 7 febbraio 2012

    e allora dai, presto li farò! così poi aspetto il tuo giudizio….

     
  4. posted by Cristina on 8 febbraio 2012

    Interessanti questa ricetta. Mi piacciono i biscotti con cereali misti, mi ricordano i famosi Digestive. Hanno quella consistenza così croccante?

     
  5. posted by Daniele on 8 febbraio 2012

    @cristina, esatto, ricordano proprio quelli. Davvero buoni e croccanti!!

     
  6. posted by Cristina on 8 febbraio 2012

    Allora prendo nota di questa ricetta e la conserverò per bene! E’ da un po di tempo che cerco di fare dei biscotti di questo tipo.
    Ne approfitto per invitarti a leggere il mio ultimo “esperimento” con la zucca (http://my-cooking-idea.blogspot.com/2012/02/cuore-di-zucca.html). Mi farebbe piacere avere un tuo parare da esperto su questa ricetta.

     
  7. posted by Daniele on 8 febbraio 2012

    @cristina, ho visto la tua torta e devo dire che è davvero ottima 🙂 anche io ho fatto una torta con la zucca e le mele, ma devo dire che la tua versione con il riso dentro sarà sicuramente molto più sostanziosa!! 😉

     
  8. posted by Christina on 21 maggio 2012

    I find the money and time to indulge while siniktcg to a budget, by not overdoing it. Simply put. Some women, or wives always feel the need to shop or over do it by what they see others do. It’s always a competition. But I’m not like that. When I have the extra money to go shopping I’ll pick myself up a few things ( mostly for my apartment lol). A pair of jeans , or a cheap bottle of wine. Some pretty flowers. Things that don’t cost that much, but won’t effect our budget since I’m using my money not my husband’s . Coffee is important to me and my husband so that is definitely something I always indulge with first lol, then all the other stuff follows! I also have my own coffee blog that helps me find deals and connect with wonderful viewers that we all find deals together on coffee. . So to wrap it up..having a little side job to have the money to indulge with ( without taking away from your bill money) if not just budget out a few dollars a week, having friends to share great tips for what’s on sale , and indulging on your own terms. Maybe indulging for me is once a week, but you once a month or once a day. Just be yourself and make you happy. It will make what you got so much more expensive than just some coffee

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *