Crema Ganache

By : | 0 Commenti | il : aprile 16, 2012 | Categoria : Dolci

IMG_0081

La ricetta della Crema Ganache è davvero semplice, ma scommetto che molti di voi non la conoscono. Quindi ecco la soluzione qui sotto 🙂

Ma prima di arrivare alla spiegazione, un pò di storia; crema dai “mille” usi, nasce da un piccolo sbaglio di un apprendista pasticcere francese, che per sbaglio versò del latte caldo in una ciotola con dei cubetti di cioccolato. Cosi per rimediare inizio a mescolare e nacque questo tipo di crema. Almeno questo è quello che si narra. Ma per mia esperienza vi posso dire che a volte da piccoli sbagli si scopre sempre qualcosa di “buono”.

La Crema Ganache può essere utilizzata per tante preparazioni, come ad esempio praline, cioccolatini o profiteroles.

Procedimento:

In un pentolino versate la panna da montare, liquida. Accendete il fuoco e portate quasi ad ebollizione, dopodichè versate il cioccolato fondente, tagliato a piccoli pezzi.

Togliete dal fuoco, mescolate bene sino a quando tutto il cioccolato si sia sciolto.
Lasciate raffreddare qualche minuto; a questo punto, montate la crema ganache con una frusta elettrica, preferibilmente tenendo sotto alla bacinella un altro recipiente con acqua fredda, cosi da aiutare e accorciare i tempi di raffreddamento.

Ci vorrà una decina di minuti, ed il risultato sarà simile alla foto che vedete sopra. Io ci aggiungo anche qualche goccia di Rum, appena tolto dal fuoco e mentre mescolo col cioccolato.

La Ganache, se non si monta si può utilizzare anche come glassa per torte, come le sacher. Risulterà una copertura morbida e lucida.

Crema Ganache ultima modifica: 2012-04-16T17:09:38+00:00 da Daniele
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *