Paccheri ripieni salsiccia e funghi

By : | 1 Comment | il : settembre 30, 2012 | Categoria : Le ricette dei lettori, Primi piatti

Paccheri ripieni

La ricetta dei paccheri ripieni con salsiccia e funghi ha Un ripieno alternativo e davvero delizioso, da provare e da leggere subito.

Procedimento:

In un tegame fate imbiondire un po’ di cipolla con un filo di olio. Unite la salsiccia precedentemente sbriciolata e lasciatela rosolare a fuoco dolce girandola spesso.

Unite i funghi puliti e tagliati a pezzetti. Salate, pepate e aggiungete del prezzemolo, basilico o altre spezie a piacere. Una volta cotto il tutto, circa 10-15 min, prima di spegnere il fuoco, assicuratevi che il composto nel tegame sia asciutto.

Nel frattempo versate la ricotta in una ciotola, aggiungete 80 gr di parmigiano (6) e mescolate per bene fino ad ottenere una crema liscia. Nel caso in cuoi risulti troppo asciutta si può aggiungere qualche goccia di acqua della pasta. Unire poi il composto di salsiccia e funghi. Mettete il composto ottenuto in una sac a poche con bocchetta liscia non troppo stretta.
Lessate i paccheri in abbondante acqua salata (8) scolandoli a metà cottura e ungeteli lievemente con dell’olio per non farli attaccare tra di loro.

Disponete sul fondo di una pirofila circolare metà della besciamella. Posizionate i paccheri in piedi mettendoli uno di seguito all’altro in cerchi concentrici partendo dal perimetro esterno della pirofila. Farcite i paccheri con il composto di ricotta e poi cospargeteli con la besciamella rimasta e il parmigiano.

Infornate i paccheri ripieni in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, accendendo il grill subito dopo per altri 5 minuti. Sfornate i paccheri, lasciateli riposare e compattare per 5-10 minuti e poi serviteli immediatamente.

Angela Rapagnetta.

Paccheri ripieni salsiccia e funghi ultima modifica: 2012-09-30T10:54:46+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comment (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *