Zuppa di pesce

By : | 0 Commenti | il : dicembre 17, 2012 | Categoria : Primi piatti, Secondi piatti e contorni

Zuppa di pesce

La zuppa di pesce si può preparare con diversi tipi di pesce. In questa ricetta vengono usati calamari, seppie tagliate a pezzi, coda di rospo, palombo, cicale e gamberoni.

Ma il piatto lo potete modificare a seconda dei vostri gusti. La ricetta della zuppa di pesce è un piatto tipico delle zone costiere, che varia a seconda delle zone in cui ci si trova. Ma il risultato finale è sempre buono e gustoso.

Procedimento:

Preparate un brodo di pesce con le teste dei gamberoni e gli scarti di pesce , una cipolla, sedano, carota, un bicchiere di vino bianco e alcuni grani di pepe. Lasciate cuocere per 15 minuti, dopodichè filtrate il brodo.

Fate soffriggere lo scalogno e l’aglio con un filo di olio extra vergine, aggiungete l’origano, il prezzemolo tritato, e quando lo scalogno sarà appassito versate 3 o 4 cucchiai d’aceto e fate evaporare.

Aggiungete la passata di pomodoro, un bicchiere di brodo di pesce, salate e fate cuocere il sugo a fuoco basso sino a che si sarà un po’ ristretto.

Ora iniziate a mettere il pesce, iniziando da quello che richiede un tempo di cottura più lungo, in questo caso i calamari. Aggiungete un altro bicchiere di brodo e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti o fino a quando non sentite i calamari che diventano teneri punzecchiandoli con la forchetta.

Aggiungete a mano a mano gli altri tipi di pesce: i pezzi di coda di rospo, il palombo, facendoli cuocere per circa 6-10 minuti ed infine le cicale, i gamberoni; salate in superficie e aggiungete a piacimento il peperoncino.

Quando i crostacei sono diventati rossi, controllate di sale, spolverate con un po’ di prezzemolo tritato e spegnete il fuoco.

Servite e buon appetito.

Virginia Pietralunga.

 

Zuppa di pesce ultima modifica: 2012-12-17T17:31:57+00:00 da Virginia
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *