Birramisù

By : | 10 Comments | il : aprile 19, 2013 | Categoria : Dolci

Birramisu

Avete già provato il tiramisù senza caffè? Questa versione che vedete nella foto l’ho fatta con la birra, utilizzando una birra non troppo amara, ideale appunto per i dolci.

I savoiardi quindi sono stati inzuppati nella birra, ovviamente senza usare il caffè ed il marsala; risultato?? davvero ottimo, visto che la gradazione alcoolica è davvero bassa e il gusto della birra si sente davvero poco. Quindi per gli amanti della birra potete anche aumentare le dosi, io ho usato una bottiglia da 33 cl., ma se volete potete “inzuppare per bene il tiramisù”.

Voi l’avete già provato? Che versione di Tiramisù avete modificato?? Aspetto i vostri commenti!!

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 125 gr. di zucchero semolato
  • 250 gr. dii mascarpone
  • 500 gr. di savoiardi
  • 50 gr. di zucchero a velo
  • 200 gr. di panna da montare
  • 33 cl. di birra non troppo amara (porter)
  • cacao amaro q.b.

Procedimento:

Mescolate e lavorate bene in una bacinella lo zucchero semolato con il mascarpone, dopodiche aggiungete i tuorli. Mescolate di nuovo sino ad ottenere una crema soffice e liscia.

A parte montata a neve gli albumi con lo zucchero a velo. Montate anche la panna. Fatto ciò aggiungete al composto di mascarpone, sia gli albumi che la panna montata.

Mescolate delicatamente per ottenere una crema molto soffice e deliziosa. Spalmate un po’ di crema su una teglia, poi iniziate con i savoiardi inzuppati nella birra. Continuate gli strati alternando con un po’ di crema e uno strato di savoiardi.

Il tiramisù deve essere terminato con lo strato di crema. Spolverizzate con del cacao amaro, e decorate con la punta di un cucchiaio, ottenendo un risultato simile alla foto.

Conservate in frigorifero e poi servite.

Birramisù ultima modifica: 2013-04-19T17:35:25+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (10)

  1. posted by Not Only Sugar on 22 aprile 2013

    Quando ho letto il titolo mi sono subito incuriosita.. quando poi ho scoperto l’ingrediente segreto ancor più.. lo proverò!!!

    Not Only Sugar

     
  2. posted by Daniele on 22 aprile 2013

    @grandissima e grazieeeeee 🙂 è davvero buonooooo 😉

     
  3. posted by sei-daccordo on 9 maggio 2013

    Info Molto utile. Spero di vedere presto altri post!

     
  4. posted by Daniele on 21 maggio 2013

    @grazie, nel blog e nella sezione curiosità si trovano sempre notizie di questo genere 😉

     
  5. posted by Bob on 21 giugno 2013

    ma la ricetta per quante persone è? io dovrei farlo per una decina di persone…che quantità dovrei usare?
    grazie!!

     
  6. posted by Daniele on 21 giugno 2013

    Ciao bob, qui esce una teglia abbastanza abbondante, se proprio sei affamato raddoppia queste dosi e ne fai due.

     
  7. posted by Silvia on 9 gennaio 2014

    Ciao! con queste dosi riempio una teglia quanto grande?

     
  8. posted by Daniele on 9 gennaio 2014

    @silvia, teglia grande come quella della foto.
    La classica teglia da forno e da “lasagna”. Poi dipende quanti strati fai 😉

     
  9. posted by rox on 12 gennaio 2014

    l’ho mangiato in un ristorante ed e’ divino..ma anche qui’ si utilizza la birra rossa?ma se tra unp staro e l’altro spruzzassi un’anticchi di caffe’?grazie.

     
  10. posted by Daniele on 12 gennaio 2014

    @rox, secondo me il caffè fra uno strato e l’altro non è che si addica molto. Meglio tutto birra e non rovinare il gusto.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *