Pizza da teglia

By : | 0 Commenti | il : aprile 28, 2013 | Categoria : Le ricette dei lettori, Secondi piatti e contorni

Photo0368[1]

La pizza si sà, è il piatto più conosciuto al mondo, o quasi 🙂

E’ anche uno di quei piatti che difficilmente esce sempre uguale, visto che dipende molto da tantissimi fattori: condizioni atmosferiche, luogo, ingredienti utilizzati, farine, acqua, lievito ecc ecc

Come ben sapete ne esistono svariate versioni, difatti c’è chi la preferisce alta, bassa, semplice, farcita, ben cotta, ecc ecc. Insomma, piatto “semplice”, ma con un mondo dietro 🙂

L’impasto che abbiamo preparato oggi è stato realizzato con la farina del Molino Chiavazza, che ringraziamo molto per le sue farine. Ora non vi resta che correre in cucina, e buona pizza!!.

Procedimento:

Versate l’acqua tiepida nell’impastatrice, unite il lievito sbriciolato e il miele, ed iniziate ad impastare ad una velocità minima.

Unite metà della farina, l’olio ed il sale, quindi continuate ad impastare. Aggiungete il resto della farina.

Lavorate l’impasto per almeno 10 minuti, sino ad ottenere un impasto liscio; coprite e lasciate lievitare per almeno 30 minuti. Prendete  l’impasto e dategli  la forma di un panetto e disponetelo nella teglia, copritelo e lasciatelo lievitare per altri 15/30 minuti (dipende dalla temperatura dell ambiente).

Stendete l’impasto nella teglia precedentemente unta. Condite a vostro piacimento e fate cuocere a 250°c per 15 minuti circa.

Virginia Pietralunga.

Pizza da teglia ultima modifica: 2013-04-28T09:50:00+00:00 da Virginia
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *