Pesce Fritto al Profumo di Limone

By : | 0 Commenti | il : novembre 12, 2013 | Categoria : Secondi piatti e contorni, Senza categoria

Ricetta Pesce Fritto al Profumo di Limone

Un buon piatto di pesce non si rifiuta mai, almeno per chi è amante del pesce. Questa ricetta, semplice e veloce è stata preparata con 3 tipi di pesce.

Il Molo, che è un pesce simile al Nasello, si trova principalmente nell’Oceano Atlantico tra il Portogallo e la Norvegia, è presente anche nel mar Nero e nell’Adriatico centrosettentrionale.

La Triglia di Fango, invece è un pesce d’acqua salata, e frequenta fondi sabbiosi e fangosi a profondità comprese tra pochi centimetri e alcune centinaia di metri di profondità

Busbana o Cappellano, è un pesce che si trova nel Mediterraneo, con particolare produzione nel mare Adriatico, Marocco (coste atlantiche). Predilige fondali sabbiosi di media profondità. In Italia a seconda delle zona, viene chiamato in diversi modi dialettali: PESCE NUDO (Lazio), PESCE FICA (Campania), CAPELAN (Liguria), MORMORA (Veneto).

Che dire, buon appetito ed aspetto vostri commenti 😉

Ingredienti:

  • pesce misto 900 gr. , 1kg (io ho usato: molo, triglia di fango e busbana)
  • 1 buccia e succo di limone
  • sale q.b
  • farina q.b
  • olio q.b

Procedimento:

Lavate e asciugate il pesce e mettetelo a marinare per 15/20 minuti nel succo e nella buccia di un limone spremuto, aggiungendo un pizzico di sale.

Passati i 20 minuti infarinate il pesce  (io uso questa tecnica: mettete la farina in una busta e aggiungete qualche pesce, con una mano tenete la busta chiusa e con l’ altra scuotete bene). Cosi facendo la farina si “attaccherà” bene al pesce.

Fatto ciò potete procedere alla cottura e friggere in olio ben caldo.

Servite caldo con una leggera insalata di rucola.

Virginia Pietralunga.

Pesce Fritto al Profumo di Limone ultima modifica: 2013-11-12T18:16:11+00:00 da Virginia
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *