Torta allo yogurt light

By : | 2 Comments | il : gennaio 16, 2014 | Categoria : Dolci, Le ricette dei lettori

Torta allo Yogurt Light

Anno nuovo e blogger nuova. Da pochi giorni è entrata a far parte nel blog Karin, giovane neo-laureata ed appassionata di cucina. La sua prima ricetta è questa che vedete nella foto, e devo dire che è davvero invitante e da provare subito.

E’ una ricetta praticabile 365 gg all’anno! Si può preparare sia in inverno, come semplice semifreddo digestivo allo yogurt gusto limone, mettendola magari 45 minuti in freezer, sia in estate al gusto caffè e fragola.

“La ricetta di questo dolce è frutto della mia sperimentazione”, dice Karin. “Ho provato a seguire varie ricette, ma nessuna di queste ha avuto buon esito: alcune troppo pesanti perché contenevano grandi quantità di panna e mascarpone, altre scarse in gelatina alimentare o colla di pesce. Per questi motivi ho sperimentato le dosi della mia ricetta in modo che la crema, tolta la torta dal frigo, mantenga la sua consistenza densa e cremosa.”

Che dire, siete pronti per provare la Ricetta della Torta allo Yogurt Light?!

Ingredienti:

PER LA CREMA
500 gr. di yogurt alla fragola o frutti di bosco
250 ml. di panna liquida da montare
300 gr. di formaggio spalmabile
20 gr. di colla di pesce o gelatine alimentare in fogli (4 fogli)
60 gr. di zucchero
4 cucchiai di latte

PER LA BASE
3 cucchiaini di miele
200 gr. di biscotti secchi
60 gr. di burro

PROCEDIMENTO:

PER LA BASE:

Tritare finemente i biscotti e fate sciogliere in un pentolino, meglio se a bagnomaria, il burro. Al burro fuso aggiungete i biscotti tritati e il miele e mescolate fino a completo assorbimento del burro.

Stendete il composto di biscotti con una leggera pressione in una teglia antiaderente, preferibilmente con apertura laterale. Mettete per alcuni minuti la teglia in frigo, fino a completo raffreddamento della base. Nel frattempo bisogna far sciogliere in un pentolino, a fuoco basso, per pochi minuti, la gelatina, in quattro cucchiai di latte. Di seguito, mettete in una ciotola tutto lo yogurt, il formaggio spalmabile e lo zucchero.

Mescolate il tutto fino a quando il composto sarà cremoso e senza grumi. Se il formaggio spalmabile, perché troppo freddo, tende a fare grumi, utilizzate uno sbattitore elettrico per pochi minuti. Aggiungete al composto la gelatina sciolta nel latte e, infine, montate la panna liquida e aggiungetela al composto di yogurt e formaggio.

Mescolate il tutto dal basso verso l’alto fino al raggiungimento di una consistenza cremosa. Versate la crema nella teglia, sopra alla base di biscotti e riponete in frigorifero per circa quattro-cinque ore. Per dimezzare i tempi è possibile metterla in freezer per 45 minuti. Servite con glassa all’amarena o alla fragola.

Karin Tonella.

Torta allo yogurt light ultima modifica: 2014-01-16T18:46:30+00:00 da Daniele
Share This Post!

Comments (2)

  1. posted by Alice on 27 maggio 2015

    Per quante persone è questa ricetta? Al posto del formaggio spalmabile, cosa posso metterci?

     
  2. posted by Daniele on 27 maggio 2015

    @Alice, la torta è per 6-8 persone circa.

    Al posto del formaggio spalmabile puoi mettere della ricotta volendo, di latte vaccino che rimane leggera. Però non ho mai testato la ricetta con questa variante, ma è una mia idea. Se ci provi fammi sapere

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *