Migliaccio. Ricetta del Migliaccio Napoletano

By : | 0 Commenti | il : febbraio 7, 2016 | Categoria : Dolci

Il Migliaccio è un dolce tipico napoletano che si prepara durante il periodo di carnevale.

E’ un dolce preparato con la semola, il cui nome deriva dal fatto che in passato, per la sua preparazione, veniva utilizzato il miglio, un cereale “povero” utilizzato prevalentemente dai contadini.

Per la decorazione del dolce potete optare anche per delle granelline colorate, per dargli un tono carnevalesco.

Ingredienti per tortiera di diametro 20-22 cm.

  • 250 ml. di latte
  • 250 gr. di ricotta
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 50 gr. di burro
  • 125 gr. di semola di grano duro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bicchierino di rum
  • 4 uova intere
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

In un pentolino scaldate il latte, dopodichè aggiungete il semolino a “pioggia”, mescolando per bene. Fate cuocere sino a che il composto non raggiunge una consistenza quasi solida, ma non troppo.

Fuori dal fuoco, in una bacinella, versate la ricotta, lo zucchero, il burro, le uova, la vanillina, il rum ed il pizzico di sale. Aggiungete anche il composto di latte e semolino, quindi mescolate per bene, ottenendo un impasto liscio e abbastanza denso.

Passate tutto l’impasto con un passatutto e versarlo direttamente in una tortiera per dolci imburrata. Fate cuocere in forno caldo per circa 40 minuti, a 170-180° C.Migliaccio

Il tempo di cottura può variare di qualche minuto, l’importante che il dolce risulti dorato sia nei bordi che leggermente sopra, ma questo dettaglio va a gusti.

Sfornate ed una volta freddo decorate con zucchero a velo o granelle colorate 🙂

Daniele Ardizzoia – Ilaria Sardo

Migliaccio. Ricetta del Migliaccio Napoletano ultima modifica: 2016-02-07T14:24:05+00:00 da Daniele
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *