Meringata di Fragole

By : | 0 Commenti | il : giugno 5, 2014 | Categoria : Dolci

Meringata di Fragole

La Meringata di Fragole è un dolce al cucchiaio amato da molti. Con l’arrivo della bella stagione, l’inizio del primo caldo, e con le fragole fresche, è un vero piacere mangiarsi questo delizioso dolce.

Ma come si prepara La meringata?! Per i pochi che magari non sanno ancora come si prepara, è un impasto di albume e zucchero. Si monta l’albume e lo zucchero (il doppio del peso dell’albume) per parecchi minuti, e dopo aver steso l’impasto su una teglia si cuoce in forno.

Esistono diversi metodi di cottura per la meringa. Solitamente i più comuni sono 2: il primo metodo di cottura delle meringhe è con forno a 100 C° per circa 2 ore; il secondo metodo di cottura per chi preferisce la meringa “non bianca” ma di color marroncino chiaro, è quello di far cuocere la meringa con forno a 140 C° per circa 1 ora e 30 minuti. Cosi facendo, con temperatura più alta, lo zucchero semolato inizia a caramellarsi, e le proteine dell’albume danno un gusto diverso alla meringa. Negli ultimi anni c’è chi preferisce il secondo metodo, snobbando il bianco classico della meringa 🙂

Ora eccovi la ricetta della Meringata di Fragole.

Ingredienti:

  • 120 gr. di albume d’uovo
  • 240 gr. di zucchero semolato
  • fragole q.b.
  • 200 ml. di panna da montare
  • zucchero a velo a piacere

Procedimento:

In una bacinella a bordi alti, versate l’albume e lo zucchero semolato ed iniziate a montare con delle fruste elettriche. Ricordate che gli albumi, più sono a temperatura ambiente meglio è, monteranno più velocemente.

Dopo circa 5 minuti l’albume dovrebbe essere pronto. Versate l’albume su una teglia con carta da forno, formando a scelta la forma che gli vorrete dare. Fate cuocere in forno scegliendo i metodi di cottura che meglio preferite. O a 100 C° per 2 ore circa, oppure a 140 C° per 1 ora e 30 abbondante.

I tempi di cottura logicamente sono variabili, dipende da forno a forno, e dalle dimensioni delle meringhe. Quindi prestate molta attenzione durante la cottura.

Una volta che la meringa è cotta, decorate a piacere, montando della panna fresca, e decorate con fragole. Io ho scelto una forma rettangolare. Due pezzi di meringa rettangolari, farciti con panna e fragole e decorati con piccoli ciuffi di panna e fragole. Se preferite spolverate con zucchero a velo. Conservate in frigorifero.

Daniele Ardizzoia.

Meringata di Fragole ultima modifica: 2014-06-05T15:26:57+00:00 da Daniele
Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *