Latte condensato

By : | 13 Comments | il : agosto 29, 2010 | Categoria : Dolci

latte

Quanti di voi conoscono il latte condensato? Magari in molti, ma per chi non lo sapesse per latte condensato si intende in poche parole, latte cotto e privato dell’umidità.

Se continuate a leggere scoprirete la ricetta, ed il suo utilizzo.

Nel mio caso l’ho utilizzato per un gelato alla pesca.

Ingredienti:

  • 125 g. di latte fresco
  • 100 g. di zucchero a velo
  • 15 g. di burro

Procedimento:

Portate ad ebollizione tutti gli ingredienti a fiamma bassa. Mescolate continuamente sino a quando il tutto inizia a bollire.

Proseguite la cottura per circa 10 minuti, o fin quando otterrete una giusta consistenza cremosa, non troppo liquida e non troppo solida.

Lasciate raffreddare e utilizzate il prodotto come descrive la vostra ricetta.

Potrete utilizzarlo in qualche torta, oppure nella preparazione di qualche gelato, o semplicemente mangiarlo a cucchiaiate…. ricordate però che è una vera bomba calorica :-)

Share This Post!

Comments (13)

  1. posted by BARBARA on 30 agosto 2010

    Pensavo fosse una preparazione trascendentale…cavoli, ma è anche alla mia portata!

     
  2. posted by daniele on 30 agosto 2010

    @Barbara, è semplicissimooooooo, prova provaaa

     
  3. posted by m@ on 3 settembre 2010

    Ma sarebbe il famoso “dulce de leche” che usano praticamente su tutti i dolci in Argentina?

     
  4. posted by Daniele on 3 settembre 2010

    @Matteo, più o meno, quello che dici tu ha il gusto più simile al mou, questo è più al gusto “latte dolce”

     
  5. posted by NICOLETTA on 20 settembre 2010

    Ma quanto dura? Ovvero, entro quanto deve essere consumato se tenuto in frigorifero in un vasetto di vetro chiuso ermeticamente?

     
  6. posted by daniele on 20 settembre 2010

    @Nicoletta, una settimana circa dura, puoi anche dimezzare le dosi per non farne troppo, comunque 5-7 giorni resiste, in frigorifero ovviamente.

     
  7. posted by Federica (deri) on 3 aprile 2011

    Ciao spulciando tra vari food blog ho visitato il tuo sito e fortunatamente sono andata alla home è mi sn accorta che hai un nuovo indirizzo web. Beh che dire complimentoni per entrambi e per le ricette chiaramente!
    Se ti va di passare dal mio blog ne sarei felice! Mi farebbe piacere un tuo parere! Se ti va registrati! ;)
    Buona domenica!

     
  8. posted by Anna on 9 febbraio 2012

    Scusate ma questo è la dose per quanti grammi di latte condensato?? -_-

     
  9. posted by Daniele on 9 febbraio 2012

    @anna, calcola che sono circa 200-300 grammi di latte condensato. Sarebbe quello che si vede in foto.

     
  10. posted by Giovanna on 19 aprile 2012

    @daniele scusa, sono un po’ meno di 200-300 grammi, visto che gli ingredienti ne fanno assieme 240..
    io ho provato a seguire un’altra ricetta in cui il latte perdeva un po’ più della metà del suo peso.. si partiva da 500g di latte intero e 250g di zucchero normale, e si ottenevano 450-500g di prodotto

    a te quanto pesa il prodotto finito partendo da 125g di latte?

     
  11. posted by Daniele on 20 aprile 2012

    @giovanna, perdonami del mio errore, hai ragione. Adesso non ricordo più quanto sia stato, so solo che è uscita quella tazzina che vedi li in foto. Quindi sui 100 grammi mi sa… Circa.

     
  12. posted by Dolly on 15 febbraio 2014

    Ciao Daniele,ieri ho fatto il latte condensato che ho utilizzato per fare il fudge (cioccolatini americani) e con la tua ricetta è venuto veramente bene. Inoltre quello confezionato è un pò caro e se si vogliono fare i dolci, non ne vale la pena. Complimenti per la ricetta.

     
  13. posted by Daniele on 15 febbraio 2014

    @Dolly, grazie a te per aver provato la mia ricetta e per aver visitato il mio blog.

    Sono contento ti sia stato utile. Se vuoi e se hai la foto della ricetta la puoi mandare via mail e verrà pubblicata a tuo nome :)

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>