La ricetta della Crema pasticcera è un classico in pasticceria. E’ la crema di base più usata ed “abbinabile” per svariate ricette: Torte farcite, paste mignon, ripieni per torte da forno, ecc ecc.

E’ una crema a base di latte, uova, zucchero e farina, e in pochi minuti e seguendo determinati accorgimenti si può benissimo realizzare la crema pasticcera anche a casa.

Esistono tantissime ricette, ed ovviamente ognuno porta le sue modifiche o ci aggiunge qualche trucco, ma io voglio presentarmi la ricetta della mia crema pasticcera, che ne pensate?

Ingredienti:

  • 500 g. di latte
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • 40 g. di farina
  • 10 g. di fecola di patate
  • 125 g. di zucchero
  • vanillina e scorza di limone q.b.

Procedimento:

Portate ad ebollizione il latte con la scorza di limone e metà dello zucchero; in una bacinella sbattete le uova, i tuorli ed il restante zucchero; quando il composto è ben amalgamato aggiungete la farina setacciata e la fecola.

Quando il latte bolle versarlo nel composto preparato in precedenza, mescolate bene e rimmettete il tutto nella pentola, riportate ad ebollizione per 3-4 minuti, dopodiché togliete subito dalla fiamma, mescolate bene e lasciate raffreddare;

P.S.: Quando il latte ha raggiunto l’ebollizione toglierci le scorze di limone

Consiglio:

Mentre la crema raffredda mescolarla ogni 5 minuti circa, altrimenti si formerà una “crosticina” che una volta raffreddata farà formare dei piccoli grumi nella crema e non risulterà omogenea come da calda; in alternativa coprirla con un foglio di carta da forno, oppure cospargete la superficie con pochissimo zucchero semolato.